• 4 Dicembre 2022

OSH-PULSE: IL COVID AMENTA LO STRESS DA LAVORO CORRELATO O LO STRESS AUMENTA PER IL COVID?

OSH Pulse è il nome di un’indagine europea sulla Sicurezza e salute sul lavoro dopo la pandemia. Ammesso e non concesso che ci si possa definire nel “dopo” pandemia. Certamente ci troviamo in una situazione del post emergenza che consente di fare i conti con quello che è successo, come si è trasformato il modo di lavorare e quali siano gli strascichi a carico della salute delle persone, dopo l’avvento massiccio del lavoro da remoto.

L’Agenzia Europea per la sicurezza e la salute, l’EU-OSHA, ha pubblicato le risultanze di quest’indagine il 10 Ottobre 2022, in occasione della Giornata mondiale della salute mentale.

Il 44% del campione di lavoratori intervistati ha dichiarato che il loro stress da lavoro è aumentato a seguito della pandemia. Una percentuale altissima di chi si sente esposto a fattori di stress per la propria salute psicofisica. E non è solo una questione di salute mentale, vista la correlazione dimostrata tra lo stress lavoro correlato e gli stessi Disturbi Muscolo Scheletrici.

Scarsa comunicazione o cooperazione all’interno dell’organizzazione (figuriamoci coloro che lavorano esclusivamente da remoto), la mancanza di controllo sul ritmo di lavoro o sui processi lavorativi, la difficoltà a un’effettiva disconnessione, sono solo alcune delle cause dichiarate che portano a sintomi quali stanchezza generale, mal di testa, affaticamento degli occhi, disturbi muscolo scheletrici e anche, frequentemente, effetti sull’equilibrio mentale. Addirittura il 46% del campione ha dichiarato di sentirsi esposto a un sovraccarico di lavoro.

Parlare della propria salute mentale non è certo facile  ma per un lavoratore comincia a non essere più un tabù e indagini come la OSH-PULSE aiutano molto a creare una coscienza e una consapevolezza diffusa che la salubrità e la sicurezza del lavoro passano molto per la capacità di preservare il benessere della persona che svolge una attività lavorativa. Non è solo una questione di infortuni, ma di salute.

Pubblichiamo il link relativo a OSH-PULSE della EU-OSHA che apre a un vero e proprio mondo sui rischi lavorativi della digitalizzazione del lavoro che vi invitiamo ad approfondire.

https://osha.europa.eu/it/highlights/new-eu-survey-reveals-workplace-stress-rise-europe-covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.